21 mag 2011

Mia figlia stile Niko Bellic!

Venerdì pomeriggio ho infilato la famiglia in auto e mi sono diretto alla volta di Patti, ridente cittadina del messinese, per comprare presso la Caleca le bomboniere del battesimo di power-gnucco.
Durante il tragitto, una sessantina di chilometri in tutto, ci siamo fermati ad Oliveri per salutare
degli amici, il cui bimbo più grande è il compagnetto di giochi storico della mia primogenita durante il perido estivo.
Premesso che in questo periodo, come reazione alla nascita del fratellino, la mia scimmietta/piccolapeste è 150 volte più lagnosa e capricciosa del solito, non è mancata l'occasione per l'ennesimo "piccio".
Oggetto del contendere stavolta era un trenino cavalcabile di Topolino, sul quale il suo amichetto stava scorrazzando in lungo ed in largo senza la benchè minima intenzione di concederle un giretto.
E qui il fattaccio: Piccolapeste smette stranamente di lagnarsi e finge assoluto disinteresse, dirigendosi verso l'acquario posto nell'altra stanza. "..heiiii!!!!!! prestooooo!!!! vieni a vedere cosa fanno questi pescioliniiiii!!!", a quel punto ovviamente il bimbo ha incautamente ed assolutamente in buona fede abbandonato il trenino per correre dal mio diavoletto travestito da angioletto.
In un batter di ciglia piccolapeste è corsa verso il trenino ridendo come una matta per aver gabbato l'amichetto (ma perchè noi maschi siamo sempre così scemi?), ci è zompata  su ed è fuggita via ripetendo a cantilena "ti ho fregaaaato!" "ti ho fregaaato!".
Non vi racconto l'espressione di quel povero bimbo: un misto di stupore e dispiacere per la "furberia" appena subita.
Ma cosa c'entra tutto questo con Niko Bellic?
C'entra che mentre vivevo la scena sin qui descritta, mi passavano davanti agli occhi le immagini di uno qualunque dei GTA sin qui prodotti dai ragazzacci Rockstar. Certo, con le dovute differenze... il trenino non aveva nessuna serratura da scassinare o finestrino da infrangere, ma l'effetto è stato molto simile a quello.
Piccolapeste (com'è giusto che sia, dato che farà 4 anni ad agosto) non sa assolutamente cosa sia GTA e men che meno quale sia il nome dell'ultimo antieroe della serie.
L'unica cosa che adesso sa è che non deve mai più ripetere una cosa simile, non deve accampare diritti sui giochini degli altri bimbi e di certo non deve appropriarsene con la forza o con l'inganno: lei è la prima che "guai a chi le tocca le sue cose"!
Concludo con una foto scattatale dal paparazzo di turno, che è riuscito ad immortalare l'atto furbesco:

Bambini, non fatelo!!!!

11 commenti:

malrau ha detto...

No ma STRA-LOL!!!!!
Devo dire però, visto il titolo, che mi aspettavo un'aggressione con mazza da baseball (anche giocattolo, magari). Così restiamo nell'ambito del lecito...furbo ma lecito :-D

Black75 ha detto...

hahahaha..... eh la "addestrerò" meglio man mano che cresce ;)

Sara ha detto...

Cucciola meravigliosa! non si accontenta più di lanciare i piatti di purè, si è raffinata la ragazza!

mela (a)nurca ha detto...

Oliveri è un paese che conosco, ho fatto un giro ed ho mangiato una colazione con tanto di granita e quel pane dolce. Io avevo ordinato un capuccino ma il tipo mi ha portato una granita dicendomi "il capuccino te lo vai a bere a Milano". fortissimo...

Black75 ha detto...

LOL! si si fortissimo.... io un po' al posto tuo mi sarei incazzato però! :P
Cmq su di una cosa aveva ragione: il cappuccino con il quale cominciavo la giornata a Milano non aveva rivali!
Poi un bel(?) giorno ho fatto la cazzata di prendere una granita...

D. ha detto...

le femmine sono avanti, molto avanti... [ce l'abbiamo nel DNA]

Laura ha detto...

Ahahahaha!!! Brava D.!! Hai capito Enzo? Prendi insacca eporta a casa! Muhahahahahahahaha!!!

Molly M. ha detto...

Ammirevole direi! E la beffa con tanto di canzonamento è d'obbligo! Inoltre nessuno si è fatto male, io da ragazzina per appropriarmi di una macchinina rosso fuoco ho spinto giù l'amichetto a tutta velocità per la discesa del giardinetto di casa facendolo cappottare!

Black75 ha detto...

:D
ma looooooool!!!!!
Molly sei un mito!!!!... "pericolosa", ma sei un mito!
:D

Driller ha detto...

La stai crescendo bene tua figlia :D
A che età le farai conoscere GTA? :D

Black75 ha detto...

muhahahha Drì, che piacere rileggerti: non so, diciamo che prima deve riuscire alla perfezione nel furto con scasso ;)

Random Posts Plugin for WordPress, Blogger...