21 feb 2011

E io a metà mese ho già il conto in rosso!

Stamani mi è arrivata una mail simpaticissima che, anche volendo sindacare sulle cifre in essa riportate, fa riflettere sulla crisi della nostra povera repubblica delle banane.
La pubblico così per come l'ho ricevuta:



--------------------------------------------------

Sull'Espresso di  qualche settimana fa c'era un articoletto che spiega che recentemente il  Parlamento ha votato all'UNANIMITA' e senza  astenuti (ma  và?!) un aumento di  stipendio per i parlamentari  pari a circa 1.135,00 al  mese.
Inoltre la mozione  e stata camuffata in modo tale da non risultare nei verbali  ufficiali.
STIPENDIO Euro 19.150,00 AL  MESE
STIPENDIO  BASE circa Euro 9.980,00  al mese
PORTABORSE circa Euro  4.030,00 al mese (generalmente parente o  familiare)
RIMBORSO SPESE  AFFITTO circa Euro 2.900,00 al  mese
INDENNITA' DI  CARICA (da Euro  335,00 circa a Euro 6.455,00)
TUTTI  ESENTASSE

+
TELEFONO  CELLULARE gratis
TESSERA DEL  CINEMA gratis
TESSERA  TEATRO gratis
TESSERA AUTOBUS -  METROPOLITANA gratis
FRANCOBOLLI gratis
VIAGGI AEREO  NAZIONALI gratis
CIRCOLAZIONE  AUTOSTRADE gratis
PISCINE E  PALESTRE gratis
FS gratis
AEREO  DI STATO gratis


AMBASCIATE gratis
CLINICHE gratis
ASSICURAZIONE  INFORTUNI gratis
ASSICURAZIONE  MORTE gratis
AUTO  BLU CON AUTISTA gratis
RISTORANTE gratis (nel 1999  hanno mangiato e bevuto gratis per Euro 1.472.000,00). 

Intascano uno  stipendio e hanno diritto alla pensione dopo 35 mesi in parlamento mentre  obbligano i cittadini a 35 anni di contributi (41 anni per il pubblico impiego  !!!). 

Circa  Euro 103.000,00 li incassano con il rimborso spese elettorali  (in violazione alla legge sul finanziamento ai partiti), più i privilegi  per quelli che sono stati Presidenti della Repubblica, del Senato o della  Camera. (Es: a disposizione e gratis un ufficio, una  segretaria, l'auto blu ed una scorta sempre al suo  servizio). 

La classe politica  ha causato al paese un danno di 1 MILIARDO e 255 MILIONI di  EURO. 

La  sola camera dei deputati costa al cittadino Euro 2.215,00 al  MINUTO !!!

--------------------------------------------------

12 commenti:

SCIUSCIA ha detto...

L'avrò letta mille volte, ok, sarà populismo, e ok, ma ogni volta che la leggo bestemmio.

D. ha detto...

non andranno di certo ad automutilarsi da solo...[io non voto da anni, magari chi vota sarà pure arrabbiato]

D. ha detto...

aggiungo che con una paga di questo tipo, uno si aspetto a leggere leggi di qualità... le leggi ambientali si contraddicono tra di loro, le definizioni sono imprecise, scritte con i piedi...

Driller ha detto...

Che merda...

Sara ha detto...

Io mi accontenterei già del cellulare gratis...

Emix ha detto...

il terrorismo bombarolo di stampo anarchico/drinkiano è l'unica soluzione.

diobrando74 ha detto...

Io dico ammazziamoli tutti. E poi sia Dio a giudicare. :)

Black75 ha detto...

mah, io penso che gli italiani non ne possano proprio più ed ormai difficilmente questi riescano a fare delle porcate che non si vengano a sapere. bisogna che stiano attenti o prima o poi qualcosa succederà di certo. mò non è più che loro scialano ed il popolo non può concedersi il lusso extra: adesso loro scialano ed il popolo ha fame. la storia questi signori l'hanno studiata?

D. ha detto...

Black, non ti vedevo così rivoluzionario !

diobrando74 ha detto...

La risposta alla tua domanda, caro Black, è evidentemente "NO".

Black75 ha detto...

Mah.... Diz, sarà che è troppo tempo che non fingono più di "ripulire" il sistema, quindi la gente viene bombardata di dati come questi, che purtroppo non sono il frutto del genio di Spielberg e comincia a pensare. Vedi, meglio come si usa dalle tue parti: aumento del prezzo del pane? Ferro e fuoco per le vie della città. Ora: non dico che il popolo dovrebbe prenderli e decapitarli tutti in piazza.... ma quasi! Non può durare così, non si possono sempre e solo studiare leggi e legiucchie che la mettano in culo al povero: passato il "dolore" il povero ricomincia a pensare. E questo è un altro problema (che si cerca di evitare, ovviamente). Mai fatto caso a come si tenti di lobotomizzare il cittadino? Già la pseudo tv italiana era un ottimo strumento, ora per di più si è "messo a punto" il meccanismo dell'istruzione: i nostri studenti non valgono il 10% dei loro colleghi europei. E' risaputo, no? Più il popolo è ignorante e più e facile da gestire/governare. In Italia attualmente la scuola è la fabbrica del perfetto ignorante.
Più che rivoluzionario sono..... stanco.

D. ha detto...

il mondo politico vive al di fuori del mondo reale, non fa politica per il cittadino, fa politica per rimanere fruittore di vantaggi...putroppo non possiamo pretendere dal sistema che si aggiusti da solo, e qui non c'entra il colore politico. I citadini dovrebbero aver un diritto alla gestione dei costi della politica : un po' di autogestione ecco...

Random Posts Plugin for WordPress, Blogger...