03 gen 2011

Video ludo 2010 successi e delusioni

Il 2010 è stato un anno videoludicamente parlando interessante pieno di sorprese e haime piano di cocenti delusioni.

Sia chiaro che il resto ceh andrete a leggere in ordine sparso è frutto di una opinione personale basata su gusti propri quindi non prendete tutto alla lettera è solo un mio umile e modesto parere.

Vediamo quindi sinteticamente cosa è successo partiamo dai successi.


Heavi rain

Ho ia scritto aprecchio su questo titolo amato/odiato per me un successo pieno per tanti altrio una porcheria.Sicuramente rimarrà il ricordo migliore di questo 2010

Super street fighter 4

Ok sono di pate troppo scontato per me metterlo tra i successi.Obbiettivamente il gioco è più bilanciato del 4 liscio , con migliori implementazioni online, un rooster di fighters aggiornato e tante tante (troppe!) ore di divertimento

Red Dead Redemption

GTA nel far west con una storia adulta, tanta azione e varietà un capolavoro di free roaming assolutamente ben riuscito

God of war 3

Esagerato, maestoso, un gioco arcade dai toni volutamente esagerati.Un prodigio di tecnica che potrebbe non paicere a tutti i i palati ma comunque un opera eccelsa nella sua realizzazione tecnica.

Call of duty black ops

Qualsiasi cosa scriva è superfluo, milioni di giocaotri online per l fps dell anno.Adrenalina pura.

Bayonetta

Altro arcade degnissimo di nota, pazzo e visionario, con una discreta realizzazione tecnica.

Fallout new vegas

Anceh qui sono di parte, per quanto abbia trovato più bello il terzo capitolo secco della saga new vegas è un posto ricco di mistero, indubbiamente un rpg di tutto rispetto.

Two worlds 2

Un rpg senza troppe pretese vastissimo, ben curato e congegnato, senza troppi fronzoli o orpelli un titolo che merità assolutamenteun giro

Enslaved

Un titolo sorprendente, con una trama visionaria e un buon bilanciamento tra enigmi e arcade un titolo valido

Darksiders

Un mistodi vari giochi senza troppa personalità ma ben calibrato.Un tentativo coraggioso discretametne orchestrato.Merita un giro, senza dubbio.

AVrei altri titoli da inserire magarti lo faccio in seguito ma andiamo ora alla scottante lista delle delusioni e qui ricevero parecchi pernacchie gia lo immagino. Andrò a bocciare parecchi titoli altisonanti che almeno a miei gusti, si sono rivelati delle cocenti delusioni

Arcania gothic 4

La scritta gothic 4 è semplicemente un insulto alla serie dei suoi appassionati.Un gioco epico ridotto a un arcade o poco più.Un sogno tradito , un netto scivolone parecchio al di sotto di risen che gia aveva mandato in caduta libera la serie.E' la ine disastrosa di uan saga che ho amato e che dubito possa ritrovare il suo splendore.

Mass Effect 2

Da molte riviste incoronato gioco dell'anno e da poco passato anceh su ps3 il secondo capitolo di mass effect è un NETTO passo indietro rispetto al primo epico capitolo.Dietro una realizzzione tecnica stupefacente, si cela un gioco eccessivamente semplice, privato della sua componente GDR.Regia e confezionamento magistrale, nascondono sapientemente la mancanza di un anima e spessore proprio.Spero che il tero capitolo sappia tornare alla retta via.

Alan wake

Gioco tanto atteso e tanto osannato che ho abbandonato per noia al 3° capitolo.Bellissima ambientazione ma poco gioco, trama pseudo copiata da shining (che il gioco stesso si divete a citare) scarsa interazione ed eccessiva linearità.PEccato, sarà per la prossima volta.

Final fantasy 13

Il più scadente e noioso jrpg di questa generazione su xbox 360.Tolto il nome e l'engine grafico, rimane solo la noia e una trama che vale la metà degli altri capitoli.Uno scivolone pericoloso per una saga che ormai arranca da anni.

Bioshock 2

Gioco chiamato a un difficilissimo esame, ripetere le gesta del primo straordinario bioshock.Non era facile, lo capisco, ma non era facile nemmeno risucirci cosi male.

Samurai Shodown Sen

Più che un gioco uno scherzo.Un ammasso di poligoni brutti, giocabilità inesistente, audio fastidioso insomma una degenerazione ai vecchi fasti del neo geo...come colonna sonora potevano metterci il cavallo di battagli della rettore (dammi una lametta che mi taglio le vene)

Fable 3

Ovvero il terzo capitolo dell'idiozia.Una serie che riesce a peggiroare ad ogni capitolo, rendendo quasi bello il primo fable che sembrava un gioco quasi normale.La musica e il doppiaggio sono belli tutto il resto potrebbe annoiare anche ragazzino di 12 anni.Peter moulinex il programmatore più sopravvalutato di ogni epoca (ok populous era un bel gioco dai!)Pochi giochi offenderanno la vostra intelligenza come fable3 iresce a fare

Kane e linch 2 dog days

Niente da fare la serie kane e linch con mio grande dolore no nriesce a decollare.I 2 schizofrenici che ho tanto amato nel primo buggato episodio rescono ad annopaire persino di più e dietro uno sfoggio di tecnica rimane un gioco abbandoanto per noia.Peccato il potenziale era era notevole.

LA lista delle delusioni si conclude con il rialascio delle periferiche "del futuro" ossia kinect e move.

Move di futuristico non ha proprio nulla è sostanzialmente un wiimote con la potenza di ps3 mentre kinect almeno fino ad oggi è più che altro uno specchietto per le allodole i cui risvolti piu interessanti ad oggi sono quelli homebrew sviluppati da terze parti su pc mentre su xbox 360 fioccano titoli come "kinectimals" o "dance center" che fanno sembrare intelligente persino fable 3....

Ciao a tuttiiiiiiiiiii

14 commenti:

Black75 ha detto...

Sono praticamente d'accordo su tutto... trenne che per Mass Effect 2.
Lo sto giocando tutt'ora, non riesco a staccarmene, lo adoro! Mi ha fatto mettere da parte sia Halo Reach che Dragon Age Origins, titoli da sballo che non riprendereò se non prima finisco il capolavoro Bioware (mamma dello stesso Dragon Age).
Di certo le cose che mi hanno fatto più piacere di questo consuntivo di Max sono due:
- Bayonetta fra i promossi
- Fable 3 fra i bocciati (qui ho proprio goduto, perchè in pochi avranno il coraggio di dire che è una serie praticamente morta).
Alla prossima!

p.s. ah a proposito delle periferiche del futuro: pare causino la morte per rrod delle prime versioni delle consoles (no non parlo del move, ma del kinect).
Altro centro di mamma M$, insomma. Una periferica dalle caratteristiche micidiali: serve a rotolarsi a terra come deficenti per far far lo stesso ad un cucciolo di tigre, ha dei seri problemi di riconoscimento delle persone di colore e riporta in auge il rrod (problema mai risolto definitivamente da Microsoft). Una figata insomma: comprate gente, comprate!

Driller ha detto...

Come mio solito mi appresto a commentare in completezza, quindi:

- Heavy Rain non l'ho ancora provato e neanche lo conosco;
- Super Street Fighter 4 è carino, mi è piaciuto, ma è un gioco che lascia il tempo che trova. Troppo ripetitivo, ma in sostanza è SF, il che aiuta;
- Red Dead Redemption mi intriga, lo proverò il prima possibile, e se mi piacerà mi procurerò pure il mod Zombie;
- God of war 3 lo conosco di fama, per quanto non ci abbia giocato. E questo basta a far capire il valore di questo gioco;
- Call of Duty Black Ops dal trailer sembra una figata pazzesca. Non mi basta che sia piaciuto a milioni di giocatori, devo provarlo per farmelo piacere;
- Bayonetta ha una protagonista niocchissima, ma è dai tempi di Tomb Raider che non mi affido più a questo per giudicare un gioco. Dovrò provarlo, prima o poi;
- Fallout New Vegas difficilmente lo giocherò. Quando non mi piace un gioco, neanche le sue espansioni mi possono piacere. E visto che, lo dico e lo ripeto, sono un fottutissimo Looter del cazzo e voglio raccogliere tutto quello che trovo, devo avere anche un inventario degno di questo ruolo, cosa che in F3 non esiste. Sarò pignolo, ma sta cosa proprio non mi scende;
- Two worlds 2 non l'ho mai sentito nominare, e dubito lo proverò mai;
- Enslaved non lo conosco, ma al contrario di Two World mi incuriosisce. Penso che approfondirò l'argomento;
- Darksiders è il vero motivo che mi ha spinto a commentare, viste le parole che hai usato per definirlo. Dire che questo titolo ha poca personalità è una bestemmia: in quale altro titolo è mai capitato che il giocatore si trovasse nei panni di un Cavaliere dell'Apocalisse? L'unica pecca che posso concedere a DarkSiders è la scarsa lunghezza della storia, visto che senza impegnarcisi troppo lo si finisce in 15 orette. Per il resto è un CA-PO-LA-VO-RO!
Poi ovviamente de gustibus, ma un titolo che ha un gameplay molto simile a Zelda Twilight Princess sicuramente non può essere definito con parole così modeste, seppure positive. IMHO;

Arcania Gothic 4, Final Fantasy 13 e Samurai Showdown non li ho mai giocati, ma mi fido delle tue parole. Per gli altri:
- Mass Effect 2, se somiglia al primo, è troppo noioso per i miei gusti.
- Alan Wake l'ho provato e mi ispira parecchio, ma ho paura che la storia vada a scadere con il procedere avanti. Il tempo mi dirà.
- Fable 3 devo ancora provarlo, ma sono abbastanza fiducioso, anche se concordo che Fable 2 risulta appena sotto tono rispetto al primo capitolo. Trovo comunque eccessivo definire la serie morta;
- Kane & Linch 2 dog days è il prossimo passo che farò dopo aver finito il primo episodio, sempre se non risulterà deludente. Per ora mi sta piacendo, anche se i controlli non sono il massimo.

Infine, Kinect e Move scimmiottano solo il successo del Wii, magari migliorandolo, ma dubito investirò soldi sul Kinect (ho solo l'xbox360, non la ps3): ho venduto il wii perchè aveva troppi giochi scemi per bimbi cerebrolesi, non vedo perchè dovrei procurarmi questi giochi per xbox ora che son disponibili, soprattutto per il prezzo spropositato di 150 euro. Tantovale prendere un Wii di seconda mano e fargli la modifica software.
Ok, ho finito. Scusa per la lunghezza del commento ;)

Black75 ha detto...

Haha, caro Drì le tue lungaggini sono sempre ben accette. Mi fa piacere che tu difenda a spada tratta Darksiders, dai dai, approfondite l'argomento, mò manca la replica di Massimiliano.
Per il resto devo ancora spezzare un'arancia (lol) in favore del brand Mass Effect: il primo è stata una figata pazzesca ed amen... quando lo finii ero conscio che nessun altro gioco mi avrebbe mai più coinvlto come questo titolo. E sapete una cosa? Avevo ragione. Ne sono venuti a milioni, ne avrò giocati zilioni di meno, ma ne ho "assaggiati" a bizeffe. Niente da fare. E' dovuto uscire il secondo per risvegliare in me determinate emozioni, quella smania maniacale di giocarci ogni momento che potevo, per procedere nella trama (qualitativamente eccelsa e magistralmente sceneggiata) e portare a termine ogni singola quest. Mentre scrivo scorrono i titoli di coda... sì, proprio così, l'ho appena terminato, 57h 39m di gioco. Ok, mi rimangono 4 quest secondarie, che farò con molta calma più in là, quindi non ho fatto "ogni singola quest"... ma avevo fretta di vedern la conclusione. Figata! Non vedo l'ora di giocare il 3°, sarà immenso. Mass effect sta a me un po' come Assassins Creed sta a te, così, per farti un idea di quanto lo adori.
Uhm... vediamo un po' gli altri titoli in questione:

- Heavy Rain è una specie di Shenmue, un must have per ogni possessore di Ps3.... una specie di adventure punta e clicca ma infarcita di qte. Non possedendo Ps3 non posso dirti di più. Ah, si, mi pare di aver capito ch puoi guradare una dei protagonisti mentre fa la doccia.

- SSF IV è precisamente quello che è sempre stato SF nei secoli, col vestitino dell'ultima generazione. Non penso si possa contestare la sua essenza.

- RDD per me è come AC o Kingdom Hearts: ne parlano tutti bene, ma difficilmente vorrò provarli.

- God OW mi basta il primo che ho per PSP, bello sì, grande prova tecnica sì, ma non mi attira più di tanto (sarà l'allergia ai maledetti qte???)

- CoD BO lo rifiuto a priori. Non mi piacciono i giochi di guerra al passato, e comunque resta inferiore a MW2... Ha venduto solo perchè si chiamava CoD e perchè l'hype del dopo MW2 ha divorato le masse. Io l'ho lasciato lì, sugli scaffali dei negozi, dove potrà pure ammuffircisi per quel che mi riguarda ;)

- Bayonetta è DMC al femminile, con tanto style e tanta frenesia. Visto come hanno recentemente ridotto il povero Dante ad emo, magari è preferibile la sensuale streghetta all'effeminato prossimo reboot in chiave moderna del cacciatore di demoni.

- Fallout NV non è mai uscito, e se lo ha fatto non me ne sono accorto... mi prende male già a finire il 3 che trovo ipersopravvalutato un po' da tutti. Se ne stai alla larga ti appoggio!

- Two Worlds era un rpg carino per PC, mi attirava, ma su pc il genere è sovrainflazionato, quindi non gli ho mai dato spazio. Magari era bello e questo secondo capitolo sarà pure meglio: non saprei. (e non saprò.)

- Darksiders, te l'ho già detto: appena posso lo prendo.

- Gothic 4 non lo prenderei per principio. Il 3 era una figata programmata di merda. Capace di andare tanto a scatti da essere ingiocabile pure su pc con il doppio delle richieste hardware consigliate. E poi ho letto qua e là che stavolta è una merda programmata in maniera figa. Lol!

Black75 ha detto...

(continua)


- FF13 è quello che è sempre stato FF ma con trama più piatta e combattimenti teleguidati. Io però lo trovo rilassante. Non ci sputerò sopra. Ovviamente non mi sognerò mai di dire che è un capolavoro... e ci mancherebbe!

- Alan Wake... mi sa di flop. Non so perchè, ma non lo prenderei mai.

- Fable 3 neanche. Mi sono annoiato abbastanza col 2° che doveva essere chissà che, acclamato dalla stampa e dai giocatori di mezzo mondo e poi mi ha deluso. In più non sopporto l'ambientazione del 3° (non che mi piacesse particolarmente quella del suo predecessore). Beh, ok, non è morta per gli altri, ma per me è bell'e sepolta. :P

- Kane & Linch... questi sconosciuti. Per me intendo, nel senso che, come per Samurai Showdown, non so proprio che dire. Ho letto qualcosa, ma non è il tipo di gioco che mi attira, quindi non posso dire nulla, lo conosco solo perchè so che è stato fatto. Mai provato nulla.

- su Kinect e Move la pensiamo alla stessissima maniera tutti e tre: commercialate senza midollo!
Meglio il mio fido Wii, che non abbandonerò mai! Basta non prendere i giochini da scemi ed è ok! ;)

Driller ha detto...

Alan Wake lo avrei evitato anche io, solo che me lo hanno dato con la console, quindi l'ho provato... Non vado matto per i survival horror dai primi RE, ma questo per ora mi ispira. E' pur vero che ci ho giocato 2 orette max...
Bayonetta in effetti mi ricordava Dante... e ci puoi scommettere il casco che son meglio le sue poppe che l'ennesima superspada di Dante!
Poi torno su Mass Effect per correggere il tiro: può essere che io mi sia lasciato andare ed abbia preso il gioco più come un RPG da esplorare piuttosto che come uno shooter... vabbè, è tutti e due i generi messi assieme, ma per collegarmi ad un discorso che stiamo facendo sul blog di Maroc, un gioco con limiti ampi è bello, ma se ti da mappe gigantesche e liberamente esplorabili, è molto facile che ti perdi nell'esplorazione piuttosto che seguire il gioco :D
Ed in effetti è quel che è successo a me con Mass Effect: ho esplorato per ore, per poi scoprire che seguendo la trama ci son parecchi tempi morti (vai di qua, parla con quello, vai dall'altra, riferisci a quell'altro cosa ti hanno detto, torna indietro e dai la risposta all'altro e via dicendo).
Poi non so, visto l'effetto che m'ha fatto dubito riproverò a giocarci, ma se lo farò terrò bene a mente le tue parole ;)

massimiliano giannetto ha detto...

Alcune precisazioni sparse

darksiders
Un buon gioco, un mix equilibrato bene e godibile.tuttavia Zero innovazione e basso carisma.
Saranno gusti personali ma la vena di ispirazioen ad altri cliche (god of war in primis) è vaga non dico malriuscita, assolutamente , ma non abbastanza incisiva da renderlo un vero capolavoro.Rimane comunqueu n titolo valido di questo 2010 non a caso l ho inserito nella mia lista personale

Mass effect 2
Inserito tra le delusioni perche ho amato il primo capitolo.Il primo mass effect fu una rivoluzione e possedeva un bilanciamento perfetto tra la libertà, la semplicità ma anche la struttura di gioco gdr.Il secondo capitolo supera il primo per trama e regia, ma floppa male il paragone di struttura di gioco.Esageratamente semplificato e accelerato nelle sue missioni il gioco perde parecchio dell efnasi generata in passato e diventa un film interattivo con troppe sparatorie in mezzo...peccato .Speriamo che il 3 torni sulla retta via.La serie dragon age i ntal senso insgnama temo tutto il contrario bioware punterà su mass effect 3 come possibile cavallo di battagia anche per casual gamers che non hanno idea di cosa sia un gdr.

Super street fighte 4
Sono uno di quei strippati che ha superato il contatore delle 999 ore ho parteipato a tornei fuori dalla mia citta ho popolato vari forum insomma si lo ammetto sono eccessivamente di parte.Tuttavia un gioco che riesce a muovere la scena dei picchiaduro in italia cosi bene è comunque un winner con tutti i suoi difetti e limiti.

Driller ha detto...

Vorrei replicare a Massimiliano su DarkSiders: sarà davvero fatto di gusti personali... ma non riesco proprio a capire come fai a dire che non ha innovazione e carisma... voglio dire: ok che si rifà a certi giochi tipo Zelda TP e God of War (anche se al massimo lo ricorda per gli scontri con i Boss), ma la storia è originalissima, nonostante il dettaglio del mondo post-apocalittico, visto in un sacco di giochi. Inoltre il carisma di un Cavaliere dell'Apocalisse non è cosa da poco. Se poi ci metti che cavalca un incubo (cosa davvero mai vista) non puoi non dire che non ha carisma. Magari non ti piace il genere, preferiresti un Hack'n'Slash ma ambientato nella 2a guerra mondiale, o chessò, alla Dinasty Warriors...
Darksiders poi ha un finale da brivido, e quindi non delude e non rovina il gioco, ma anche il resto della storia ha un valore non indifferente. Forse dura troppo poco, ma alla fine si tratta di un titolo che divori in pochi giorni per la voglia di finirlo, cosa che ho fatto al 100%, giocandolo praticamente 3 volte, senza mai annoiarmi! Eppoi le scene a cavallo della bestia angelica, la sfida con Ulthane, le armi da fuoco, i sentieri astrali (spudoratamente ripresi da Portal, con anche i colori arancione e blu, ma per la prima volta utilizzati a questo modo!), gli enigmi più o meno semplici, l'Armatura degli Abissi, i Cancelli, la perfetta localizzazione italiana (tra l'altro con doppiatori d'eccezione!) e perchè no, anche quella fastidiosissima Sentinella! Son tutti elementi che presi da soli non varranno il neurone con cui ci si ricorda di DarkSiders, ma che messi assieme contribuiscono e non poco a creare un gioco d'eccezione.
Certo, come dici tu ha elementi di vari giochi, ma risultano ben amalgamati e per nulla fastidiosi, e ben si adattano all'ambientazione del gioco.
Poi ribadisco, ci saranno anche i gusti personali, ma se un gioco è valido, lo è anche se c'è qualcuno a cui non piace! E Darksiders è più che valido: è uno di quei giochi che, una volta finiti, mi da fastidio vendere. Gia ora che l'ho prestato ad un amico mi disturba non vederlo nella mia collezione. Se glielo permetti, questo è uno dei tanti titoli che crea un legame profondo col giocatore: ti avvicini a lui perchè ha quel qualcosa che ti attrae, ed una volta conosciuto non te ne allontani più. Questo, per me, è il carisma.

Black75 ha detto...

Più Drì parla di Darksiders più mi monta la scimmia! Max io domani ti prenoto per un caffè... che dici, durante la pausa facciamo un salto da Euronics?

massimiliano giannetto ha detto...

Ancora su darksiders... non avrei mai pensato che divenisse il gioco più dibatutto della mia lista di promossi e bocciati!

Forse quello che non sono stato bravo a scrivere (ma ci ho provato ve lo giuro!) è che la mia lista della spesa è LA MIA lista della spesa ovvero una considerazione assai personale che non ha nulla a che fare con la critica oggettiva (vorrei vedere demolrie in un sol colpo mass effect 2 e fable3!)

Driller anche la tua considerazione su darksiders è assai personale e guarda quasi ti invidio per come ne parli sarai stato sicuramente attratto e assorbito dallo spirito di quel gioco, gioco che comunque anche io ho giocato e cui ho dedicato un posto tra i promossi.

Stare qui a discutere che per te è un capolavoro darksiders e per me lo è super street fighter 4 non ci porterà a nulla di obbiettivo. :)

Per me è un buon gioco di diritto nella top ten di questo 2010 ma mi sa che è l unico pensiero in comune a riguardo! :)

Ed è quello che desideravo in fin dei conti postando in un blog, mi piace sentire pareri divergenti soprattutto se ben argomentati come tu hai fatto

A tale proposito vorrei anceh qualceh vostro parare, sapere se mi sono perso qualche gioco importante o comunque innovativo/underground quindi fatemi sapere altri vostri promossi e bocciati io personalmente sto dando un occhio a majin and the forsaken (credo sia 2010 anche lui) e lo sto trovando parecchio interessante giusto per citare un fuori elenco.

Scovimo insieme altri titoli che magari non abbiamo menzionato io sarei per esempio curioso di sapere se qualcuno ha smuzzato deadly premonition titolo su cui si è letto dal capolavoro alla ciofeca.....

Driller ha detto...

Lietissimo che tu non l'abbia presa come critica nei tuoi confronti ;)
In effetti è parere mio ovviamente, ma per quanto posso essere credibile dichiaro che ho cercato di non essere di parte. Poi magari la foga mi ha portato a difendere DarkSiders un pò troppo esageratamente :P
Eppoi si, ribadire i nostri punti di vista non ci porterà a niente ;)

Guarda, ho la console da appena 2 mesi, quindi di mio non ho giocato approfonditamente molti titoli... però sono anni che gioco con amici e parenti, e qualcosina del mondo 360 lo conosco... dalle tue recensioni deduco che ti piacciono gli Shoot'em Up, gli Hack'n'Slash e gli RPG, però mi accorgo anche che hai giocato quasi tutti i grandi titoli recenti appartenenti ai generi succitati... non so, potrei nominarti Left 4 Dead, ma dovrebbe essere del 2008 se non precedente... forse il sequel, ma anche li non so se ti garba... Assassin's Creed 2? Brotherhood? :D
Altrimenti Gears of War 2, che quello non guasta mai ;)
Per il resto mi verrebbero in mente i giochi sportivi (PES, FIFA...), o gli arcade.
Ecco, a proposito di arcade, conosco un gioco molto carino e piuttosto lungo, giocabile in 4 ma godibile anche in single player: Castle Crashers. Se hai qualche MS Point dovresti provarlo... o anche solo scaricarti la demo ;)
Infine, se sei un fan di Ken il Guerriero, ti consiglio Fist of The North Star. Gioco buono, ma secondo me difficilmente gustabile da un non amante della serie (i personaggi sono un pò legnosi, e la grafica, a parte le texture dei personaggi, non è il meglio visto in circolazione).

Driller ha detto...

Ecco, ora che mi son procurato Splinter Cell: Conviction te lo consiglio di tutto cuore, e ci sto giocando solo da 10 minuti :D
Colpa tua, Black XD

Black75 ha detto...

lol e io che c'entro? :P

Driller ha detto...

Ricordavo che me lo avevi consigliato tu... ora verifico XD

Driller ha detto...

Ah no, ho sbagliato :D
E' stato Sciuscia che me lo ha consigliato :P

Random Posts Plugin for WordPress, Blogger...